Radiografia

Radiografia

I raggi X sono la forma più antica e più comune di imaging medico.

Come funziona la radiografia (esame ai raggi X)?
La macchina a raggi X produce un raggio di radiazione controllato, che serve a creare un'immagine dell'interno del corpo. Questo raggio è diretto verso l'area esaminata. Dopo aver attraversato il corpo, il ra... Leggi di più

I raggi X sono la forma più antica e più comune di imaging medico.

Come funziona la radiografia (esame ai raggi X)?
La macchina a raggi X produce un raggio di radiazione controllato, che serve a creare un'immagine dell'interno del corpo. Questo raggio è diretto verso l'area esaminata. Dopo aver attraversato il corpo, il raggio cade su un pezzo di pellicola o su una piastra speciale, su cui imprime una sorta di ombra.

I diversi tessuti del corpo bloccano o assorbono le radiazioni in modi differenti. I tessuti densi, come le ossa, bloccano la maggior parte delle radiazioni e appaiono bianchi nella radiografia, mentre i tessuti molli (es. I muscoli) bloccano meno radiazioni e risultano più scuri.

Spesso i tecnici decidono di produrre immagini da diverse angolazioni per ottenere risultati più accurati.

Radiografia

Lista dei centri che effettuano Radiografia

Confronta prezzi e date disponibili


Controindicazione assoluta all'esame radiografico è la gravidanza.

Preparazione all’esame


L'esame radiografico non richiede una preparazione speciale. Fanno eccezione l'esame radiografico della colonna vertebrale, della cavità addominale e l’urografia.

Se devi effettuare uno di questi esami, ti verrà chiesto di adottare una dieta leggera il giorno prima dell’esame (evitando alimenti ad alto contenuto di fibre, bevande gassate e prodotti lattiero-caseari).

Potrebbe esserti richiesto anche di assumere un lassativo 24 ore prima dell’esame. L'ultimo pasto leggero, può essere consumato fino a 6 ore prima dell'esame.

Per l'urografia, durante l’esame verrà anche applicato un mezzo di contrasto.

Esame con contrasto


Gli esami radiologici non richiedono contrasto. Fa eccezione l'urografia, un esame dei reni e del tratto urinario.

Per questo esame, al paziente verrà richiesto di fornire i risultati aggiornati dei test di laboratorio per il livello di creatinina nel sangue. Verrà inoltre prima scattata una normale fotografia a raggi X e poi verrà applicato un ago cannula, attraverso cui verrà iniettato l'agente di contrasto.

Ricorda che dopo un esame radiologico con mezzo di contrasto, potresti avvertire un sapore metallico in bocca. Una volta che il mezzo di contrasto sarà stato catturato dai reni e secreto nel tratto urinario, sarà prodotta un'altra radiografia (dopo circa 5-10 minuti).

Il tecnico può scegliere di catturare più immagini per osservare la diffusione del contrasto. Dopo l'esame urografico, devono essere bevuti almeno due litri di acqua.

Svolgimento dell’esame


Il tecnico radiologo, prima dell'inizio dell’esame chiederà al paziente di rimuovere indumenti o corpi estranei che potrebbero inficiare il risultato dell’esame, come i gioielli (es. collane, orecchini, etc.).

Una volta che il paziente è pronto, riceverà istruzioni su come posizionare il corpo per ottenere un'immagine chiara. È possibile che venga richiesto di sdraiarsi, sedersi o stare in piedi in più posizioni, durante l'esecuzione dell’esame.

È importante non muoversi quando vengono scattate le immagini, per garantire che siano il più pulite possibile. Infine, verrà richiesto di aspettare che il tecnico radiologo controlli le immagini, per accertarsi di non dover ripetere l’esame.

Dopo l’esame


Dopo che il tecnico ha fatto le radiografie, puoi rivestirti. A seconda del centro diagnostico, i risultati potranno essere consegnati presenzialmente o per via telematica. Ricorda di bere almeno 2 litri di acqua dopo l’esame a raggi X con mezzo di contrasto.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

si no Bene: è ora di prenotare un esame!

Trova un centro diagnostico e prenota il tuo esame

Guarda l'elenco completo dei centri diagnostici in città
Scopri i prezzi e le date disponibili per ogni esame
Prenota gratuitamente il tuo esame
Preparati per l'esame